franco-verzella-lavagna2

“ Dopo tanti anni di professione medica vissuti con l’assillo dell’aggiornamento tecnico e scientifico come momento prioritario, si è progressivamente affermata una evidenza nuova e diversa, che non parla di farmacologia, laser o sala operatoria, ma si riferisce unicamente alla elementare esigenza del comunicare.
Indispensabile, perché la trasmissione della informazione dal medico al paziente avvenga in modo soddisfacente e completo; ma ancora più importante nella misura in cui sembra porsi alla radice dei nostri desideri, delle nostre scelte comportamentali, della nostra salute e della malattia. “

Franco Verzella


franco-verzella-assis-padova-2014franco-verzella-vaccini franco-verzella-forun-sostenibilita-2013 franco-verzella-forun-hr-2012


Sono Franco Verzella. Fin dai tempi della scuola ho nutrito la convinzione che le persone e le diverse realtà che incontravo oltre alla loro "faccia" avessero dentro una sorpresa da indovinare e conoscere. Così l'istinto della ricerca ha caratterizzato i miei percorsi privati e professionali ed è stato sostenuto dal desiderio di contribuire alla realizzazione di "fatti" utili e nuovi. La microchirurgia oftalmica, la medicina funzionale e l'esperienza nel settore dell'autismo e dei disturbi dello sviluppo sono gli argomenti che mi hanno coinvolto ed alimentano ottimismo ed una calda gratitudine.

Ricerca